Menu
Visita il nostro profilo Twitter Visita il nostro profilo Facebook Visita il nostro profilo YouTube
Centro Missionario Diocesano di Bergamo Centro Missionario Diocesano
Bergamo

Il Vescovo Francesco ed i missionari

20/07/2009

Anche i missionari hanno diritto a un tempo di riposo! E un pezzettino di questo tempo di riposo è stato impegnato per vivere il primo incontro con il Vescovo Francesco. Per molti dei missionari si è trattato del primissimo incontro con il nuovo Pastore della Chiesa che li ha generati alla fede e li ha inviati ad gentes.

Un incontro fraterno, cordiale, simpatico, costruttivo.
Universale la presenza dei missionari: ogni continente era ben rappresentato e moltissime nazioni si sono sedute intorno allo stesso tavolo.

Nella prima parte dell'incontro i direttori di Centro Missionario Diocesano, Caritas Diocesana Bergamasca e Segretariato Migranti, hanno illustrato brevemente il tema di come la Chiesa nella Bergamasca si avvicina all'immigrazione leggendola come segno dei tempi.

I missionari poi si solo lasciati coinvolgere in un ricco dialogo nel quale ha parlato la loro vita, la vita di tanti fratelli che, partendo dalle nazioni dove sono stati inviati, stanno vivendo l'esperienza, a volte cruenta, dell'immigrazione. È stato il Vescovo a concludere. Con parole cariche di passione ha ringraziato i missionari ribadendo che la missione, quella che loro stanno vivendo, è il criterio con cui leggere la vita della Chiesa.

Il tema dell'immigrazione si colloca in questo orizzonte: è un tema ancora nuovo quindi trova la nostra Chiesa poco attrezzata a rispondere e a trovare soluzioni adeguate. L'annuncio e la testimonianza profetica del Vangelo sono i primi capisaldi di questa avventura che si prospetta estremamente variegata.