Natale 2019

La stella ci custodisce!

...in cammini di fraternità

“Giuseppe, non temere di prendere con te Maria, tua sposa, perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo” (Mt 1,20b)

È Giuseppe, docile, mite e giusto che accompagnerà i passi del nostro camminare verso il Natale. Giuseppe è l’uomo del silenzio, è l’uomo dell’ascolto, è l’uomo che si prende cura di Maria sua sposa e del piccolo Gesù, la piccola fraternità a lui affidata; e se ne prende cura con grande dedizione e tenerezza… e ci stupiamo. Basta un sogno per fargli decidere della sua vita; basta una parola per ribaltare completamente i suoi progetti.

Giuseppe si affida e si fida di una Parola che lo precede e alla quale ha sempre dato fiducia! La Parola come stella lo custodisce anche nella fatica di capire ciò che sta succedendo nella sua vita e nella vita della sua famiglia. Alla Parola si affida anche quando gli viene chiesto di scappare in Egitto insieme alla sua famiglia.

Con Giuseppe camminiamo…lo sentiamo compagno nella fatica del comprendere le scelte che il nostro tempo ci chiede, nel silenzio di chi, di fronte ad alcuni avvenimenti, non ha più parole, nel prendersi cura dei piccoli e di coloro ai quali non è riconosciuto alcun diritto.

E lo faremo concretamente anche attraverso il sostegno di quattro piccoli progetti che verranno realizzati a beneficio di piccoli e poveri: in Siria, in Amazzonia, in Sud Sudan e nella nuova piccola realtà diocesana della Casa Amoris Laetitia.

Le modalità per sostenere i progetti, di seguito elencate, sono numerose, ma la scommessa più grande è che in tanti possano essere raggiunti da questa proposta di solidarietà, creando così una rete solidale.

L’intero progetto della campagna di Natale 2019 è promosso da Centro Missionario Diocesano di Bergamo, Ascom Bergamo e l’Associazione Websolidale ONLUS, ed sostenuto da tante e diverse collaborazioni ed è reso possibile dal tempo e dalla passione regalata da tanti volontari.

Iniziative

AEROPORTO “IL CARAVAGGIO” ORIO AL SERIO

Luogo di passaggio e di incontro per migliaia di viaggiatori, l’aeroporto diventa spazio di divulgazione della Campagna di Natale attraverso la proiezione dell’iniziativa delle Cartoline Solidali sui totem presenti all’interno dei vari ambienti dell’aeroporto.

I negozi presenti in aeroporto verranno omaggiati con il Kit del testimonial della Campagna, facendosi porta voce dei progetti promossi.

CONFEZIONAMENTO REGALI PRESSO L’IPER DI SERIATE

Stand per il confezionamento dei regali presso Iper Seriate dal 23 novembre al 24 dicembre grazie alla presenza e alla disponibilità di numerosi volontari.

Il banchetto sarà anche occasione di sensibilizzazione ai progetti sostenuti dalla campagna di Natale.

I progetti

amazzonia
Amazzonia - Contrasto alla deforestazione per la salvaguardia del creato

Il Sinodo dell’Amazzonia, che si è svolto a Roma per volere di Papa Francesco nel mese di ottobre, ha ancora una volta acceso i riflettori su storie di sfruttamento, di ingiustizie

amoris-letitia
Casa Amoris Laetitia – prendersi cura della vita

Una recente realtà, inserita nelle proposte della Fondazione Angelo Custode, adeguata ad ospitare bimbi con disabilità complesse e in fin di vita…

sviluppo-umano-donna-siriana
Siria - Sviluppo umano della donna siriana

Il progetto, presentato al CMD da Padre Michel Saghbiny, sacerdote antoniano maronita di origini Libanesi, nasce dall’esigenza di aiutare le donne del poverissimo villaggio di Mrah

percorsi di studio per contrastare l’arruolamento dei minori
Sud Sudan - percorsi di studio per contrastare l’arruolamento dei minori

Il progetto, realizzato in collaborazione con le Suore Missionarie Comboniane, si svolge nella cittadina di N’zara e nei villaggi circostanti…

IL TESTIMONIAL DELL’INIZIATIVA

Una piccola pianta di aloe. Di lei ci si deve prendere cura per far sì che viva e lei stessa si prende cura dell’uomo attraverso gli innumerevoli benefici di pianta officinale.

Insieme alla piccola pianta, la locandina della campagna e un piccolo pieghevole che racconta alcuni dei tanti benefici delle piante officinali.

Il costo dell’intero kit, che va a sostegno dei quattro progetti, è di 10,00 euro.

Chi lo riterrà opportuno potrà proporre il kit agli esercizi commerciali o alle diverse realtà presenti nel territorio in cui vive, un piccolo segno di solidarietà e condivisione personale a sostegno di un’esperienza di comunità.

Proposte per le scuole

Un concorso artistico per scuole di ogni ordine e grado promosso in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale e l’Ufficio Scuola Diocesano.

La cura e la salvaguardia dell’ambiente in cui si vive, è il punto di partenza per gli elaborati che gli studenti di ogni ordine e grado potranno realizzare per partecipare al concorso “La stella ci custodisce! …in cammini di fraternità”.

Una lattina vuota, una bottiglietta di plastica, il sacchetto che contiene la brioche dell’intervallo… ma anche l’ultimo centimetro di matita, o il vecchio zaino della scuola lasciato in un angolo della propria cameretta, come pure la carta delle caramelle, il foglio utilizzato per la brutta, la cannuccia ormai terminata di una biro… possono diventare fonte di ispirazione per  elaborati fantasiosi che trasmettano come il creato possa essere custodito affinché continui a custodire noi uomini.

La fantasia permetterà di realizzare elaborati artistici che parlano vari linguaggi.

Gli elaborati, esposti nella propria classe o nella propria scuola saranno richiamo per un cammino condiviso.

Al centro missionario DOVRANNO ESSERE INVIATE VIA MAIL solo le fotografie degli elaborati, affinché vengano trasformate in cartoline solidali.

È necessario che le fotografie siano scattate in modo da rendere ben visibile l’elaborato posizionato su un piano o su una parete e ben allineato ai bordi dell’inquadratura.

Tempi

Le fotografie sono da spedire a centromissionariobg@gmail.com entro il 4 dicembre prossimo e diventeranno disponibili come cartoline sul sito www.websolidale.org pochi giorni dopo.

Gli elaborati, valutati da una giuria, riceveranno alcuni riconoscimenti.

Proposta per i missionari e le missioni

Anche i missionari partecipano all’iniziativa attraverso l’invio delle fotografie a elaborati artistici realizzati sia da loro stessi, sia da bambini, giovani e adulti della missione dove si trovano ad operare.

La cartolina solidale

Il progetto solidale delle cartoline di Natale è strettamente connesso al concorso artistico proposto alle scuole e sopra illustrato.

Websolidale ONLUS predispone sulla sua piattaforma l’invio gratuito delle cartoline mettendo a disposizione 1 euro per ogni invio a beneficio dei tre progetti individuati dalla campagna.

Come si fa?

Praticamente:

  • digitare websolidale.org
  • individuare l’elaborato che si vuole inviare tra i diversi disponibili nella sezione CARTOLINE SOLIDALI
  • inserire il testo di auguri e i dati richiesti (indirizzo mail, mittente e destinatario).
  • Cliccare su INVIO

Sul numeratore progressivo si assommano le cartoline inviate che corrispondono agli euro devoluti.

L’invio non costa nulla, ma aiuta e sostiene concretamente, grazie a Websolidale, la raccolta a beneficio dei progetti.

Capanna natalizia in centro città

In collaborazione con l’Eco di Bergamo, sarà realizzata la tradizionale Capanna di Natale in Centro Città, segno storico di solidarietà e condivisione.

La visita alla Capanna e le offerte raccolte saranno devolute al progetto Casa Amoris Laetitia e a sostegno dell’inclusione e di proposte educative rivolte ai bambini con disabilità nelle scuole dell’infanzia ADASM-FISM.

La capanna di Natale può essere vissuta anche come occasione per il coinvolgimento dei più piccoli, ai quali le famiglie possono raccontare il senso di un gesto semplice di solidarietà, condivisione e aiuto.

CONCERTO E PREMIO PAPA GIOVANNI

Sabato 14 dicembre  si rinnova l’appuntamento con gli auguri natalizi che il Vescovo Francesco dona alla città attraverso la musica e il canto.

Alle ore 21.00, nella Basilica di S. Alessandro in Colonna, il “Concerto di Natale”.

Sarà presente Sua Ecc.za Mons. Francesco Beschi.

Durante la serata verrà assegnato, per la dodicesima edizione, il premio “Papa Giovanni XXIII” a tre missionari bergamaschi.

Il concerto sarà trasmetto in streaming via web sui siti cmdbergamo.org – websolidale.org -ecodibergamo.it per permettere, a quanti non potranno essere presenti e a tutti i missionari sparsi per il mondo, di assistere alla diretta del concerto.

L’ingresso, con un’offerta libera (si consiglia un’offerta minima di 5 € per poter sostenere i progetti), potrà avvenire dopo il ritiro o la prenotazione del biglietto presso il CMD (Tel. 035.4598480).

14 dicembre 2019 - ore 21:00

Basilica di S. Alessandro in Colonna