Menu
Visita il nostro profilo Twitter Visita il nostro profilo Facebook Visita il nostro profilo YouTube
Centro Missionario Diocesano di Bergamo Centro Missionario Diocesano
Bergamo
Navigazione Interna:

Commemorazione dei missionari defunti

Commemorazione dei missionari defunti

3 novembre 2008, ore 15:30 presso il cimitero unico di Bergamo

Un dovere di riconoscenza. Soprattutto, un gesto di fede e di amicizia profondamente cristiana.

È la riconoscenza per chi ha dedicato la sua vita al Vangelo e, qui e là, ha regalato intense e gratuite testimonianze di amore; per chi ha fatto del Vangelo la sua vita e della sua vita uno strumento di misericordia.

È la preghiera della Chiesa che scopre sempre di più di essere debitrice verso chi ha vissuto credendo davvero in un Vangelo di liberazione.

È la riconoscenza della Chiesa verso chi ha, nella carità, senza distinzioni e riserve, scelto il bene dei poveri e degli ultimi.

La memoria dei missionari e delle missionarie bergamasche è viva e coinvolgente, fa nascere la preghiera.

Li nominiamo uno ad uno:

  • Marra padre Alberto, di Filago
  • Rizzi suor Costantina, di Oltre il Colle
  • Arrigoni padre Giuseppe, saveriano ad Alzano
  • Lazzari padre Gesualdo, di Cologno al Serio
  • Perani padre Claudio, di S. Alessandro in Colonna
  • Belotti suor Wilma, di Grumello del monte
  • Roncalli suor Giuseppina, di Pedrengo
  • Monieri padre Mario, di Villongo S. Filastro
  • Ubbiali padre Giacomo, di Verdello
  • Milesi mons. Luca, di San Giovanni bianco
  • Moroni suor Giuseppina, di Vertova
  • Bonacina padre Germano, di Curnasco
  • Alberti padre Antonio, di Leffe
  • Panseri suor Maria, di Urgano
  • Bravi padre Riccardo, di Martinengo
  • Alborghetti suor Adelina, di Ambivere
  • Bosis suor Anna, di Alzano Lombardo
  • Epis suor Maria Lucia, di Oneta
  • Maj padre Elias, di Schilpario
  • Belingheri suor Speranza, di Colere

Con loro ricordiamo tutti i benefattori delle missioni, chi ha dedicato il suo impegno nei gruppi missionari, chi ha scelto di donare all'impegno missionario della chiesa qualcosa di suo.

Grazie nel Signore!

Le offerte della celebrazione saranno devolute ad un progetto per allestire una farmacia per i poveri nella zona del tropico boliviano, in particolare per dare più disponibilità di cura per i piccoli.