Menu
Visita il nostro profilo Twitter Visita il nostro profilo Facebook Visita il nostro profilo YouTube
Centro Missionario Diocesano di Bergamo Centro Missionario Diocesano
Bergamo
Navigazione Interna:

''Guarda: c'è il Missionario''... questa volta c'eravamo anche noi!

Il racconto delle mamme di Rossino...

Domenica 20 marzo 2011 all'oratorio di Colognola (Bergamo) è stato organizzato l'8° Convegno Missionario per i ragazzi a cui ha partecipato anche Rossino.
La partenza è stata bagnata da un'insistente pioggia abbandonata per strada; infatti arrivati a Bergamo, il sole ci ha accolto con calore, ma il calore più intenso era quello di molti ragazzi arrivati da tutta la diocesi carichi di voglia di stare insieme e di divertirsi.
Nella prima parte della mattinata il Vescovo Mons. Francesco Beschi ha salutato e parlato con i ragazzi con semplicità e amicizia come se fosse uno di loro.
Successivamente ogni parrocchia ha seguito le esperienze di giovani missionari. I ragazzi di Rossino hanno ascoltato l'esperienza di una ragazza in Madagascar rimanendo sorpresi e affascinati dalla vita molto diversa dalla loro.
Alle 11.30 nella chiesa di Colognola è stata celebrata la Santa Messa dal nostro Vescovo e concelebrata da circa venti parroci con strane vesti variopinte rappresentanti i colori delle missioni.
È stata una Messa piacevole e molto sentita. I ragazzi erano incuriositi da tutte quelle gesta un po' insolite fatte durante la celebrazione, come ad esempio stendere sui ragazzi cinque grandi teli colorati con i cinque colori dei continenti. La Messa è terminata tra canti, applausi e un regalino; infatti ad ogni ragazzo è stato donato un flauto confezionato nelle missioni, un piccolo dono accolto da tutti con molta gratitudine.
Era già ora di pranzo e seduti nel cortile dell'oratorio è stato consumato il pranzo al sacco, seguito dai giochi dei bambini.
Nel pomeriggio si sono svolti i laboratori: i ragazzi divisi per età hanno letto, giocato, cantato, corso e pregato con tanta voglia di stare insieme.
Purtroppo la giornata stava per finire e, terminato anche il convegno per gli adulti, ci si è ritrovati tutti sotto il tendone per il saluto finale.
I nostri ragazzi sono tornati a Rossino contenti e arricchiti dall'esperienza vissuta.
Noi adulti siamo rimasti sorpresi dai tanti giovani e bambini presenti al convegno, i quali hanno ascoltato con interesse e curiosità le parole rivolte a loro dal Vescovo: lo guardavano vedevano in Lui un amico e una guida sicura.

(Nicoletta B., Valentina P., Marcella P.)

Le impressioni dei ragazzi di Erve...


Per me è stata la prima esperienza e mi è piaciuto molto. Mi è piaciuto conoscere il Vescovo e fare la "ginnastica missionaria" con lui e con tutti gli animatori, con il nostro cannocchiale costruito all'oratorio. Il Vescovo è stato molto simpatico e allegro, la Messa è stata molto piacevole, i teli con i colori dei continenti del mondo, poi gli animatori che hanno spiegato cosa vuol dire fare il missionario. In Perù hanno aiutato le persone che avevano più bisogno. È stata proprio una bella giornata.

(Riccardo, Erve)


Il Convegno missionario mi è piaciuto molto perché ho visto e provato un'esperienza nuova. Durante la mattina mi è piaciuto perché ci hanno consegnato delle strisce di stoffa su cui dovevamo disegnare due occhi "per vedere meglio dentro la missione". Abbiamo poi visto le diapositive di due ragazzi che sono andati in missione a Santa un paese del Perù. Poi abbiamo partecipato alla Messa con il Vescovo Francesco e tutti i sacerdoti vestiti con tuniche colorate. Nel pomeriggio ci siamo ritrovati nel tendone di accoglienza, dove ci hanno divisi in gruppi diversi. Il gruppo dove sono capitato io ha fatto i giochi che fanno i bambini delle missioni. Il Convegno missionario mi è piaciuto molto; spero di tornare il prossimo anno!!

(Francesco, Erve)


Ho trovato quest'esperienza molto bella perché è stata utile per meditare sulle missioni, confrontando le proprie idee con quelle degli altri, oltre che per il fatto di stare in compagnia e conoscere nuovi ragazzi. Ho trovato particolarmente interessante l'attività pomeridiana di discussione su tematiche attuali. Esperienza da ripetere!!

(Silvia, Erve)


A me questa giornata è piaciuta molto, perché mi ha insegnato ancora di più che non ci sono solo io al mondo, ma se apro bene gli occhi mi accorgo che ci sono anche molte altre persone povere che hanno bisogno di me e di tanti altri.

(Alberto, Erve)


La giornata passata insieme al convegno missionario e con il Vescovo Francesco mi è piaciuta molto, perché ho scoperto che Gesù è sempre presente in ogni momento della vita. Ho incontrato nuovi amici con cui ho giocato. Durante la giornata siamo andati in chiesa dove il Vescovo ha celebrato la santa Messa: è stato molto bello! Mi ha colpito molto vedere i sacerdoti provenienti da vari nazioni indossare ognuno la propria veste col proprio colore. Con alcuni animatori abbiamo ballato e cantato. È stata una giornata bella e serena.

(Giorgio, Erve)


Ho trascorso una giornata bella e divertente in compagnia di amici e altri ragazzi. È stato interessante incontrare e ascoltare le testimonianze dei missionari che operano in tutto il mondo. A volte basta guardare chi ci sta vicino per capire che la missione non è solo partire.

(Alessandro, Erve)


È stato tanto tanto bello perché mi sono piaciuti i laboratori, i balli sotto il tendone, scoprire cosa si mangiava in Perù e poi anche i giochi che abbiamo fatto con il signore che aveva la maglia con scritto "PACE".

(Massimo/Caterina, Erve)


La giornata al convegno missionario è stata bellissima. Mi sono molto divertito e con tutti gli altri è stato un bel giorno in compagnia. Inoltre con alcuni coetanei di altri paesi ho capito molte cose sulle missioni, quanto siano difficili da affrontare, il sacrificio che c'è dietro poiché bisogna lasciare famiglia e amici; infine, una volta in missione, bisogna trasmettere allegria a chi ne ha bisogno, ma soprattutto i valori della vita.
Questa giornata mi ha fatto capire molto sulle difficoltà di chi va in missione e ringrazio chi mi ha convinto ad andare, perché è stata comunque una bella esperienza anche confrontarsi con altri ragazzi della mia stessa età.

(Diego, Erve)


Mi è piaciuto, perché abbiamo giocato con bambini che non conoscevamo.

(Anna, Erve)


Anche quest'anno ho partecipato al convegno missionario per ragazzi. Ogni anno ci si ritrova in un oratorio diverso: quest'anno all'oratorio di Colognola. Abbiamo conosciuto due ragazzi che sono stati in missione e ci hanno raccontato la loro esperienza in Perù. È stato tutto bellissimo perché abbiamo cantato, ballato e "fatto ginnastica" agli occhi con il vescovo Francesco, ma la cosa che mi è piaciuta di più è stata la santa Messa perché dei ragazzi hanno portato dei teli di cinque colori diversi che rappresentavano i cinque continenti.

(Morena, Erve)