Menu
Visita il nostro profilo Twitter Visita il nostro profilo Facebook Visita il nostro profilo YouTube
Centro Missionario Diocesano di Bergamo Centro Missionario Diocesano
Bergamo
Navigazione Interna:

La psicologia della tomba

La psicologia della tomba

È di chi si attacca alla tristezza: vanno in giro come un funerale e, come se non bastasse, credono che il mondo intero se la prenda con loro. Invittimiti in tutto, sono già immersi nella tomba.
Come pensate che un cristiano così diventi "contagioso"?
E poi: chi andrebbe in compagnia di una simile lagna?
Una fede triste è negazione di sé stessa, è assoluta sterilità.
Papa Francesco ci mette in guardia da tutto questo. E lo vedi dal suo sguardo, dalla semplicità delle sue parole, dall'immediatezza dei suoi gesti, tutto è immerso in una dinamica di autenticità che scaturisce dalla gioia della fede, dell'incontro con Gesù.
La proposta per ciascuno di noi è assolutamente coinvolgente e ne va della credibilità del Vangelo.

02/12/2013