Menu
Visita il nostro profilo Twitter Visita il nostro profilo Facebook Visita il nostro profilo YouTube
Centro Missionario Diocesano di Bergamo Centro Missionario Diocesano
Bergamo
Navigazione Interna:

Fatti tuoi numeroquindici

Fatti tuoi numeroquindici

Le notizie che, attraverso i quotidiani e la televisione, invadono le nostre giornate sono spesso una cascata di disgrazie a cui si assommano cattiverie e violenze. Il bene sembra sciogliersi proprio davanti al freddo della malvagità vestita con qualsiasi orpello di perbenismo.
L'alternativa diventa un segno coraggioso, una chiamata a ciò che davvero conta e rende l'uomo capace della sua libertà.
Per questo Paolo incoraggia il vescovo Timoteo: “Cerca la giustizia, la fede, la carità, la pace, insieme a quelli che invocano il Signore con cuore puro”.
Sul fronte di queste positività siamo chiamati a scendere in campo con convinzione.
La giustizia è fondamento del bene comune, la fede è ragione di una speranza condivisa, la carità è presenza costruttiva nello spazio delle relazioni, la pace è sintesi di azione e contemplazione; il tutto nella condivisione della fraternità.
La chiesa, missionaria per natura, si esprime in queste tensioni continue e, pur con tutta la fragilità della sua carne, porta in giro per il mondo un progetto desideroso di raccontare positivamente la vita.
Sono allora le storie della missione che, entrando nelle nostre case, possono aiutarci a ritrovare la speranza, a coltivare sogni di comunione, a rendere saldi legami di fraternità.
Cercare in continuità è garanzia di una fede missionaria, di una fede che, messe da parte le pantofole, è disposta alla discussione, al confronto, al dialogo, alla bellezza di quell'uomo umanizzato dai sentimenti di Dio stesso.
E adesso… sono fatti tuoi!

15/10/2013